E’ ripartito alla grande il Viaggio verso la Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014

“La bellezza: il senso della terra”, di scena venerdì 12 settembre al Diocleziano, prima tappa della Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014: un grande successo di partecipazione, nonostante il maltempo e l’improvviso cambiamento del posto. 

C’erano proprio tutti venerdì sera al Diocleziano: tanti giovani, tanti studenti, professori, dirigenti scolastici, esponenti del mondo dell’impresa, finanziario locale, del lavoro.

Vi erano tanti sindaci a cominciare da quello di Lanciano, dr. Mario Pupillo. La regione è stata rappresentata dal sottosegretario dr. Camillo D’Alessandro. Abbiamo ricevuto un messaggio di vicinanza e sostegno dell’on. Giovanni Legnini, ormai componente del CSM con ottime probabilità di divenirne il Vice Presidente, che rappresenterebbe un grande onore per l’intero Abruzzo.

Abbiamo ricevuto messaggi di augurio da Fabrizio Barca, Alberto Orioli ed Eugenio Coccia, prestigiosi ospiti della nostra Notte del 2013.

Il Viaggio oltre la NDR 2014 è ricominciato con “La bellezza: il senso della terra”. Questo è stato l’impegnativo tema egregiamente sviluppato dai professori Furia Valori e Marco Moschini, coordinati dal nostro socio e ricercatore universitario Marco Casucci.

I tantissimi presenti si sono fatti conquistare dai relatori che, discorrendo di filosofia, arte e territorio, ci hanno condotto alla riscoperta della terra, la nostra terra, il suo senso, la sua bellezza. Di imparare ad averne cura, a partire dal valore estetico dell’abitare umano, spesso ignorato da un occhio distratto. La “bellezza”, la sua cura, non è  né neutra né estranea alle complicate dinamiche dello “sviluppo sociale ed economico” e del buon uso delle risorse. Così come è emersa l’urgente necessità di ridare al “pensiero e all’azione” altezza, ampiezza e complessità, senza le quali sarà molto difficile superare l’attuale momento di grande e generale criticità.

L’evento si è arricchito con il grande successo degli interventi musicali dell’Orchestra Giovanile ICM – Istituzione civica musicale “Fedele Fenaroli” di Lanciano in collaborazione con la Scuola civica e l’Accademia musicale AMT di Miglianico – direttore Maestro Andrea Di Mele; le splendide ed apprezzate Proiezioni fotografiche a cura di Paesaggi d’Abruzzo.

In fine si è dato prova della nostra “Terra dei sapori“ attraverso un aperitivo e una degustazione di prodotti tipici a cura della Scuola del Gusto Abruzzo e del consorzio Citra.

Il Viaggio, che vede RATI come soggetto capofila, proseguirà con lo svolgimento di una serie di attività preparatorie e culminerà nella Notte 2014 programmata per Venerdì 14 Novembre prossimo, che si svolgerà negli spazi interni ed esterni alla officina storica della  SANGRITANA.

Per il grande evento è prevista la partecipazione, tra gli altri, dell’on. Maurizio MARTINA ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, nonché Delegato del Governo per l’Expo Milano 2015.

La “Nostra Notte” costituirà anche la Prima tappa del Viaggio di avvicinamento all’Expo 2015 che la Regione Abruzzo ha in corso di progettazione per sensibilizzare e coinvolgere attivamente le realtà sociali ed imprenditoriali territoriali alla partecipazione allo storico evento universale.