La Notte dei Ricercatori

La Notte dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 per creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini, far scoprire la scienza in maniera ludica e stimolare l’interesse per le professioni nel campo della ricerca. Nel 2012 vi hanno partecipato più di 300 città europee e decine di migliaia di cittadini

Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.

L’Associazione RATI (Rete degli Abruzzesi per la promozione del Talento e della Innovazione) con sede in Lanciano (CH) dal 2013 ha deciso di intraprendere il percorso riguardante la promozione e l’organizzazione, in partnership, della Notte dei Ricercatori.

 www.nottedeiricercatori.it

 

Perché la notte dei ricercatori in Abruzzo

Perché la nostra regione ha un disperato bisogno di incrementare la domanda e l’offerta di innovazione per rilanciare la crescita e reggere alla sfida della competizione globale.

Perché, per raggiungere questo obiettivo, la nostra comunità deve occuparsi in modo consapevole di ricerca e innovazione e recuperare la capacità di coltivare il talento e coinvolgerlo nei propri disegni di sviluppo.

Perché il nostro territorio deve ricominciare a traguardare il futuro e a dialogare con le istituzioni dell’Unione Europea usando un linguaggio diverso dal semplice “battere a cassa”.

Leave a Reply

*